Al via la Fiera, è attesa per il taglio del nastro

PORTOMAGGIORE Il countdown dell'Antica Fiera di Portomaggiore è partita già da qualche settimana. Amministrazione comunale e Pro Loco, principali artefici della kermesse fieristica, stanno ultimando gli ultimi dettagli prima del taglio del nastro, ovvero al termine della cerimonia d'apertura, fissata per domani alle ore 17 presso la residenza municipale. Un taglio del nastro particolare, poiché si tratta della 590ª edizione. Ininterrottamente dal 1424, il territorio portuense col suo capoluogo ha messo in mostra e vetrina le proprie eccellenze. Alla cerimonia d'apertura sarà presente il presidente della Provincia Marcella Zappaterra insieme al professore di criminologia dell'Università di Oxford, Federico Varese, il quale riceverà il Premio Speciale "Bernagozzi". Anche quest'anno, il centro su cui ruoterà la manifestazione sarà l'agricoltura, che arriverà a toccare il quarantennale dall'istituzione delle prove di lavorazione dei terreni. Un altro anniversario molto sentito ed importante, che sarà ricordato attraverso tre momenti precisi: sabato alle ore 15 con le prove libere di lavorazione del terreno e domenica dalle 9 con le prove dimostrative a tema "40 anni di prove: dalla lavorazione profonda, alle lavorazione a due strati e alla semina diretta", entrambe presso le Aziende Agricole Sorgeva e Sarto in località Rangona di Portoverrara. Il terzo sarà sempre sabato alle ore 18 nella sala consigliare del municipio col convegno ad hoc, dove presenzierà anche l'onorevole Paolo De Castro, membro del Parlamento Europeo per le Politiche Agricole. La stessa sala comunale domenica mattina si riempirà di sportivi per la consegna alle ore 11 del Premio "Filippide d'Argento", merito alla carriera agonistica, insignito nell'edizione 2014 a Cristiano Buriani, allenatore della Portuense. Altro appuntamento centrale dell'Antica Fiera sarà il concerto "Memorial Gianfranco Pambianchi" nella serata di sabato sul palco di Piazza Martiri. Infine, non mancheranno le tombole con estrazione sabato di € 8 mila, domenica di € 12 mila e lunedì di € 10 mila. Enrico Menegatti