Da Ferrara Balzani sfida Bonaccini

Roberto Balzani è l'outsider per definizione, il candidato a sorpresa ma che non esce dal cilindro (è stato sindaco Pd di Forlì per cinque anni dal 2009 al 2014, poi non si è ricandidato), colui che per primo ha alzato la mano dopo le dimissioni di Errani. Da Ferrara, dove ieri ha incontrato i suoi sostenitori, e ancor prima dalla nostra redazione, ha lanciato la sfida a Stefano Bonaccini per le primarie del centrosinistra di domenica 28. Una partita giocata di rincorsa. A PAGINA 15