Bonaccini accusa un malore salta anche l'incontro a Ponte

Nessun problema cardiaco per Stefano Bonaccini, candidato alle primarie del Pd per le prossime elezioni regionali, solo stress e affaticamento. Ma i medici lo hanno trattenuto in osservazione e così è saltato ieri sera il faccia a faccia con un altro candidato alle primarie, Roberto Balzani, a FestaReggio. Bonaccini, dopo aver parlato a Bologna, stava raggiungendo nel pomeriggio la manifestazione di Reggio Emilia quando ha accusato un malore al petto e ha deciso di farsi visitare al pronto soccorso del policlinico di Modena. La prescrizione del riposo ha comportato il rinvio anche dell'appuntamento di Pontelagoscuro, dove Bonaccini era atteso stasera alla Festa del Pd. Il segretario regionale autosospeso del partito, indagato nell'inchiesta bolognese sui rimborsi ai gruppi consiliari, avrebbe dovuto chiudere l'appuntamento annuale inaugurato il 21 agosto. Il meteo però ha complicato tutto: la festa proseguirà infatti fino a domenica nella speranza di qualche giornata buona e di poter ospitare presto Bonaccini.