Bondeno finisce sotto i riflettori E la Zapparoli vince il titolo

CENTO Trionfo per l'Atletica Bondeno per l'organizzazione del 60º campionato nazionale Uisp di atletica leggera individuale e di società, svoltosi al "Gonnelli" di Cento nello scorso fine settimana. Grande affluenza di sportivi e pubblico: le due splendide giornate di sole hanno contribuito alla presenza di 1482 atleti in gara. Oltre ai meriti organizzativi, alla società di Bondeno vanno anche meriti sportivi: Alessia Zapparoli ha vinto il titolo di campionessa italiana nei km 5 di marcia. Alessia, dopo aver condotto per tutta la gara, ha chiuso in 24'11"49 con 5' di margine sulla seconda. Poi 3º posto nel lancio del giavellotto per Paola Fornasari, allenata da Valerio Vassalli, con mt 20,61. Nei mt 5000, 2º posto per Andrea Zapparoli che ha chiuso in 16'12"08, 4º per Federico Antoniolli in 16'24"40. Bellissima 3ª posizione per Luciano Borghi nei 5000 mt veterani in 18'37"11; 2º posto nel lancio del disco per Denis Shaforost con mt 25,31. Per le gare riservate ai più giovani, Filippo Pavani, con mt 1,40, si è piazzato al 2º posto nel salto in alto e 3º nei mt 60. Da ricordare il 5º posto di Tommaso Pavani nei 600 e il 7º per Nicola Galliera nel salto in lungo. Bravi anche i giovanissimi gemelli Procentese, Fabio e Luca, 3º e 4º nei mt 50 e nel salto in lungo. Le premiazioni sono state effettuate dall'assessore allo sport di Cento Claudia Tassinari e dall'assessore Massimo Manderioli.