Beneficenza per i cittadini del modenese

Sono stati accolti in municipio a Occhiobello i familiari delle vittime del terremoto a cui sono stati destinati i fondi raccolti dall'associazione "Poppi Bortolai", una onlus nata a poche ore dalle scosse del maggio 2012. Le famiglie hanno ricevuto la solidarietà del sindaco di Occhiobello Daniele Chiarioni e della giunta comunale che ha affiancato l'associazione in diverse iniziative benefiche e di sensibilizzazione dei cittadini. A consegnare alle famiglie modenesi il ricavato di una lotteria pari a 15mila800 euro, Nevio Bortolai che, oltre a raccogliere fondi nel post-sisma, nelle ultime settimane ha raccolto altro materiale da portare in provincia di Modena, in particolare, alla Caritas di Bonporto e Bastiglia, zone colpite dall'alluvione. E l'associazione non solo porterà altro materiale in provincia di Modena, ma sta anche organizzando per marzo una serata di beneficenza al teatro parrocchiale di Santa Maria Maddalena. Il nuovo progetto consiste nella vendita di magliette firmate da cantanti, sportivi e squadre di calcio a livello nazionale.