Senza Titolo

SAN GIUSEPPE Appuntamento da non perdere domani sera al Voodoo Arci Club di San Giuseppe di Comacchio con "Maria Antonietta" e "The Dormen". Maria Antonietta, al secolo Letizia Cesarini, nasce a Pesaro nel 1987. Confeziona nel luglio 2010 il suo debutto autoprodotto "Marie Antoinette wants to suck your young blood" che riscuote consensi da parte della critica sia sul web (Rockit) che sulla carta stampata (Il Mucchio, Blow Up). Un'attitudine assolutamente punk, a servizio di una scrittura scabra, rugginosa e irta, confessionale e rabbiosa, in bilico sul crinale della compulsione. Basica. The Doormen, invece, nascono nella provincia di Ravenna nel giugno 2009 con l'intento di far convivere i background musicali di ogni singolo componente del gruppo . Il risultato è una miscela di punk, r'n'r, new wave e post rock che viene catturata con la realizzazione del primo E.P. Autoprodotto , che è sold out in pochi mesi. A seguire tanta buona musica e tanto dj set con dj Ssshh e dj Nevermin. Domenica, dalle 8 alle 12, lo Station Bar di via Bologna 279 effettuerà una apertura straordinaria dedicata alle vittime del terremoto del comune di Sant'Agostino in collaborazione con il Moto Club Bulloni Svitati di Ferrara. L'intero ricavato della mattinata sommato al ricavato del Motoraduno del 1 Luglio dei Bulloni Svitati di Ferrara (www.bullonisvitati.it) verrà consegnato nelle mani del sindaco di Sant'Agostino. (f.a.)