All'Istituto Alda Costa i Giorni della lettura

Giorni della lettura all'Alda Costa. L'iniziativa che l'istituto comprensivo dedica ogni anno alla promozione del libro si concluderà questa mattina, nella sede di via Benvenuto Tisi della Boiardo, con le classi della scuola secondaria assieme alle quarte dell'Alda Costa in "Alice nel paese delle meraviglie", il capolavoro di Lewis Carrol letto con attenzione rivolta al ruolo del castello nelle carte da gioco. Proprio il castello è stato il tema che quest'anno ha caratterizzato un progetto articolatissimo, scandito da tanti momenti comuni alla scuola secondaria Boiardo, alla scuola d'infanzia Guarini e le tre primarie Costa, Guarini e Manzoni. Tutto l'istituto comprensivo impegnato a leggere e creare storie, racconti e fiabe, con la collaborazione attiva di tanti genitori, e la partecipazione istituzionale dell'Ente Palio, dell'Istituto di Storia Contemporanea e della Biblioteca Ariostea. Un progetto arricchito dall'incontro tra le classi di Costa e Guarini con Paola Bassani, figlia dello scrittore. Molti i momenti comuni promossi tra le classi.