Codrea e San Giuseppe rimangono appaiate

FERRARA Poker e pokerissimo per le capolista Codrea e San Giuseppe che continuano il testa a testa in cima alla classifica del girone B di Terza categoria. I granata passeggiano col Bando mettendo in mostra i propri assi; doppietta di Barbieri che fa gol all'inizio e alla fine della partita, mentre nel mezzo vanno a segno i compagni Biondini e Cristofori, quest'ultimo autore di super prestazione; per gli argentani, Malaguti segna la rete della bandiera. Fontanari superstar contro il Goro; Simoni, Zeri, Errani, M. Cavalieri e Cariani dimostrano con un gol a testa che la forza dei comacchiesi sta nel gruppo e rimangono in corsa per il primato in solitaria; il gol di Croce illude soltanto gli ospiti, che poi vengono sopraffatti dalla marea biancoazzurra e restano in dieci quando il risultato è ormai compromesso. Il San Nicolò vince il derby col Filo e resta a un tiro di schioppo dalle battistrada; il gol partita è di bomber Binelli, decisivo ancora una volta. La Sorgenta vince il big match di giornata contro l'Estense Ariano; i sabbioncellesi si fanno rimontare la rete di Benini dal gol di Ballarin, poi Lago segna la rete del successo. Il Corlo serve il poker al Volania e sale al quinto posto a ex aequo in graduatoria; la vittoria porta la firma di Manfrin (doppietta), Bussolari e Faccini. Sfida all'ultimo colpo tra Serravalle e Estensi Spina; vincono i padroni di casa grazie alla rete al 90' di Brandini, vero e proprio eroe di giornata per i suoi; da segnalare, la doppietta di Corradi.(c.m.)