Una gara senza avversari per il marocchino Boazza Prima anche la Savorana

POMPOSA. Pieno successo per l'undicesima edizione della corrida degli scariolanti corsa ieri mattina nei pressi dell'abbazia di Pomposa. Sport, arte e natura il filo conduttore di questa gara nata a Codigoro e trasferita da cinque anni nella sede attuale, con lo sfondo del monastero dove furono inventate le note musicali.
Partenza e arrivo, dunque, all'ombra del campanile con una partecipazione di atleti provenienti da Ferrara e provincia, dal vicino Veneto e soprattutto dalla Romagna. Già dai primi metri si è capito che la corsa non avrebbe avuto storia perché il suo «potenziale» vincitore, il marocchino Ababi el Boazza, già dopo un paio di km aveva già preso il largo su inseguitori che hanno sperato fino all'ultimo in cedimento dell'atleta africano: cosi non è stato ed El Boazza ha vinto come aveva fatto poco tempo fa alla mezza maratona di Forli mentre terzo era giunto alla maratona di Piacenza.
Alle sue spalle a sorpresa il pompiere veneto Michele Bedin e terzo per i colori Salcus il giovane emergente Samuele Fabbri che ha regolato un altro veneto, Luca Favaro, e un costante e sempre piazzato Erri Simoni da Comacchio.
La gara femminile ha parlato romagnolo con la vittoria per distacco di Silvia Savorana già seconda domenica scorsa al circuito di Portomaggiore precedendo la ravennate Monica Casadio, a difendere i colori ferraresi; terza, Annarita Grazzi, mentre alle premiazioni in rappresentanza del comune di Codigoro era presente l'assessore allo sport Cinzia Beltrami. Domenica importante appuntamento con Ferrara marathon e half maraton in piazza castello a Ferrara.
CLASSIFICA UOMINI: 1º Ababi el Boazza (Atletica Casone Pr), 2º Michele Bedin (Ass. Rovigo), 3º Samuele Fabbri (Salcus), 4º Luca Favaro (Ass. Rovigo) 5º Erri Simoni (Running Comacchio), 6º Simone Gagliano (Gs Gabbi Bo), 7º Luca Gardellini (Gs Gabbi Bo), 8º Omar Pecchielan (Atl. Pd), 9º Paolo Vitali (Argine Berra), 10º Giovanni Luca Andreella (Running Comacchio).
CLASSIFICA DONNE:1ª Silvia Savorana (Atletica 85 Faenza), 2ª Monica Casadio (Pontenuovo Ra), 3ª Annarita Grazzi (Invicta) 4ª Daniela Menegatti (Oras), 5ª Cinzia Fogli (Gabbi Bo), 6ª Silvia Righetti (Bompani), 7ª Fabrizia Ferroni, (Running Comacchio), 8ª Celeste Ferrini (Edera Forli), 9ª Martina Quagliato (Quadrilatero), 10ª Simonetta Siviero (Salcus).
MINIPODISTICA
CAT. A:1º Ismail Grirane (Alfonsine), 2º Saverio Bovo (Argine Berra), 3º Kalid Grirane (Alfonsine).
CAT B:1ºIgnazio Bovo (Argine Berra), 2ºToufique el Uazin (Alfonsine), 3ºLuca Beneventi (Running Comacchio)
CAT C:1ª Camilla Ferrini, 2ª Asia Brunetti, 3ª Beatrice Andreose.
CAT D:1ª Greta Dalla Libera (Salcus), 2ª Jessica Baruffa (Argine Berra), 3ª Marika Prevelato
SOCIETA': 1ª Quadrilatero, 2ª Invicta Copparo, 3ª Argine Berra, 4ª Salcus, 5ª Atl.Delta, 6ª Taglio di Po, 7ª Ferrara che cammina, 8ª Bompani Group.