Una diamante dalle ceneri

BOLOGNA.Un ciondolo con un diamante ricavato dalle ceneri, per portare per sempre sul cuore il caro estinto. E' la proposta di un'azienda svizzera al Tanexpo (200 espositori), a Bologna Fiera, fino a domenica insieme a una sfilza di bare, carri funebri, urne e ogni altra novità su cimiteri e affini. E' la cremazione ad andare sempre più per la maggiore. Affidandosi ad Amazon's Green Tribute, società colombiana, si può acquistare un fazzoletto di terra in Amazzonia, dove le ceneri verrano sparse. Impedendo, per 20 anni, che quel pezzetto venga deforestato. Un occhio all'ambiente arriva poi dalla provincia di Udine, con le eco-bare in bambù o cartapesta colorata del gruppo Futura, per la cremazione.