E' morto Lamberto Canella Socialista, aveva aderito ai Ds

Un infarto fulminante ha stroncato a 58 anni la vita di Lamberto Canella, quadro aziendale di Hera (aveva la responsabilità del Servizio clienti), molto conosciuto anche per il suo impegno politico. Per molti anni aveva militato nel Psi entrando a far parte degli organismi dirigenti, poi nel 1998 insieme ad altri socialisti come Carlo Perdomi e Pasquino Ferioli aveva partecipato alla fondazione dei Ds e aveva fatto parte della segreteria comunale. Nel 1999 era stato eletto consigliere provinciale e nel 2004, sempre per i Ds, era entrato nella circoscrizione Nord Est continuando ad occuparsi della sua Baura e della altre frazioni. Nel corso degli anni aveva sviluppato una sempre più forte sensibilità ambientalista e molte delle sue iniziative, sia come come consigliere provinciale che circoscrizionali, avevano al centro le questioni della salute, della qualità dell'aria. Sia pure da posizione critiche aveva aderito al progetto del Pd.
I funerali avranno luogo domani; alle 16.30 il feretro lascerà il Sant'Anna per raggiungere la chiesa di Baura.