Codigorese ai nastri di partenza

CODIGORO.La nuova Codigorese si è radunata lunedi al campo sportivo per dare inizio alla preparazione pre-campionato che la vede impegnata nel girone di prima categoria. Ad eccezione di Alessandro Bellini, Antonio Benazzi, Tommaso Boldrini e Massimiliano Chinarelli, ancora assenti, gli altri convocati si sono presentati a mister Azzi con una buona dose di entusiasmo. A sostuire i giocatori in partenza sono arrivati il portiere Guido Ballerini dal Pontelangorino, Dino Benini di ritorno dal Berra; la punta Emanuele Cazzola della Portuense, l'altra punta Enrico Valli, Alessio Greppi (ex Comacchio e Masi Torello) coi confermati Massimo Fortini e Davide Rosatti. Convocati anche alcuni juniores - Baioccato, Balestra, Ronconi e Scarpa - che il mister intende utilizzare qualche volta in prima squadra. Tiziano Cella, l'anno scorso vice di Azzi, quest'anno allenerà la juniores e il suo posto sarà assegnato a Righetti. Preparatore dei portieri Claudio Cavicchioli. A livello dirigenziale c'è stato un cambio al vertice. Mauro Minguzzi ha sostituito il dimissionario Angelo Casellati, rimasto nel consiglio granata. Ecco quindi la rosa. Portieri:Stefano Peppi e Guido Ballerini. Difensori:Bellini, Benini, Patergnani, Fiorini, Fortini e Baioccato. Centrocampisti:Biolcati, Boldrini, Greppi, Camattari, M. Folli, Scarpa, Bononi, S. Frezzati, Balestra. Attaccanti:Cazzola, E. Folli, Chinarelli, Rosatti, Benazzi e Simoni. Quest'ultimo, reduce da un intervento ai legamenti, riprenderà la preparazione più avanti. Una squadra composta da ottimi elementi e quindi in grado di disputare un campionato di vertice. Domenica alle 18 i granata disputeranno la prima amichevole della stagione incontrando in casa il Vaccolino di mister Tamburini. Il 27 alle 20.30 sarà invece ospite al 'Fogli" il Badia.
Ugo Bertaglia