Pentole e stoviglie contro le sbarre, la rumorosa protesta dei detenuti del carcere di Saluzzo

video Pentole stoviglie usate per battere le grate delle celle del reparto di alta sicurezza del carcere di Saluzzo. La protesta dei detenuti è iniziata questa mattina ed è proseguita per ore. Non è chiaro che cosa abbia portato i detenuti a rivoltarsi contro le regole del carcere ma tra le ipotesi c'è la decisine di spostare i reclusi sottoposti al regime di alta sicurezza in un'alta ala del carcere. Il frastuono delle stoviglie si sentiva anche dall'esterno dell'istituto di pena. " Il carcere in Italia è qualcosa di ben diverso da quello che dovrebbe essere - commenta Leo Beneduci, segretario generale del sindacato di polizia Osapp - Sono i detenuti a dettare regole e condizioni della vita penitenziaria e le istituzioni ripiegano sempre a discapito dei principi della legalità. In questo modo non è possibile l'opera di reinserimento sociale che il carcere dovrebbe avere. Nonostante la penurai di organico gli agenti in servizio nel carcere di Saluzzo riescono a mantenere pienamente funzionante la struttura che senza il loro costante sacrificio sarebbe in balia di soggetti violenti e pericolosi".

Cento anni di Montecitorio, alla scoperta dei luoghi che hanno fatto la storia della Repubblica

video La sede della Camera dei deputati della Repubblica Italiana compie 100 anni. Un documentario prodotto da Sky Arte e realizzato da Tiwi racconta questo secolo di storia italiana soffermandosi su alcuni dei luoghi meno conosciuti. Come il corridoio dei passi perduti, un salone di servizio dove i deputati in attesa delle sedute parlamentari possono scambiarsi opinioni e parei video Sky

Manovra, Giorgetti: "Spread a 326? Spero che si vietino vendite di titoli allo scoperto anche in Italia"

video "Lo spread a 326? Speriamo che si vieti finalmente la vendita allo scoperto anche in Italia". Così il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Giancarlo Giorgetti, a margine del convegno 'Sport Leaders Forum' a Roma riguardo alla crescita del differenziale di rendimento tra titoli di stato italiani e tedeschi. Il riferimento di Giorgetti è a una tecnica speculativa che scommette sul ribasso del valore dei titoli.di Marco Billeci