Daniele, l’anima allegra della Lumar

LIVORNO L’ultimo scherzo ai colleghi della Lumar, la ditta di impianti elettrici dove lavorava, Daniele Pucci l’aveva fatto venerdì alle 18.30, dieci ore prima di sentirsi male. Era andato da un collega e gli aveva fatto credere di dover andare in un cantiere complesso e fuori mano per svo