Handbike paralimpica Zanardi gareggia con il nuovo prototipo

marina di massa. Fervono i preparativi per la 5ª edizione della "Due giorni del Mare", manifestazione in programma il 6 e 7 aprile a Marina di Massa e riservata alla categoria paralimpica handbike. Organizzata dall'associazione sportiva Ciclo Abilia, la manifestazione avrà il suo cuore pulsante a Ronchi: oltre alla partenza e all'arrivo stabiliti in piazza Ronchi, presso la struttura "Comasca" si svolgeranno la parte logistica e le premiazioni. Una delle tante novità di questa edizione è la creazione di un hospitality village dove saranno presenti gli sponsor e dove verrà lanciato un prototipo di handbike progettato direttamente da Alex Zanardi con cui parteciperà alle gare. Viene confermato lo spettacolare percorso che interesserà il lungomare di levante restando interamente nel comune di Massa. Ad oggi sono già oltre 185 gli atleti iscritti che arriveranno da tutta Europa e da oltre oceano oltre a concorrenti israeliani. Saranno presenti campioni olimpici e campioni del mondo.Ad aggiungere valore alla manifestazione, il giorno 5 aprile alle 18, 30 nell'istituto comprensivo "Don Milani" a Marina di Massa, si svolgerà un incontro aperto a tutti di "Obiettivo 3" il progetto ideato proprio da Alex Zanardi che punta a far apprendere e diffondere la pratica sportiva tra le persone con disabilità, che ancora oggi si trovano penalizzata causa degli alti costi e, ancor più, dalle difficoltà nel comprendere come iniziare. Proprio in occasione della manifestazione a Marina di Massa debutteranno molti atleti che hanno recepito il progetto "Obiettivo 3". Il campione paralimpico parlerà dell'importante attività sportiva anche per le persone con disabilità che hanno bisogno di recuperare la propria autostima e ritornare ad una qualità di vita compatibile con la propria condizione.L'auspicio è che la cittadinanza partecipi numerosa all'evento che prevede, il 6 aprile la gara in linea, mentre il 7 aprile si svolgerà la gara contro il tempo, una cronometro a tutta velocità sul lungomare con partenza e arrivo di entrambe le gare da Piazza Ronchi dalle 10. Le gare sono valide per l'assegnazione del titolo di campione toscano per la varie categorie. Un appuntamento da non perdere per gli amanti del ciclismo e non solo. -Alessandro Tabarrani BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI