Affitti non pagati per la sede: il Comune fa causa alla Cgil

Cgil, affitti non pagati al Comune. Alla fine si va a processo: niente accordi, almeno così pare, nessuna indulgenza, la nuova amministrazione porta il più grande sindacato della provincia davanti ad un giudice il prossimo 26 marzo, per la vicenda dei canoni di locazione non corrisposti, ai tempi in cui la sede era palazzo Nizza. 180mila euro è il debito totale calcolato dagli uffici del Bilancio, che non sembra voler rinunciare. «Sarà il Tribunale di Massa a stabilire quanto di questo debito può risultare prescritto», commenta l'assessore Pierlio Baratta. / in cronaca