Viviani è un missile Vince in volata a Dubai Nibali si risparmia

DUBAIElia Viviani (Quick-Step) ha vinto in volata la seconda tappa Dubai Tour, la Dubai-Ras Al Khaimah di 190 km, precedendo l'olandese Dylan Groenewegen, vincitore della frazione d'esordio, e dell'altro italiano Riccardo Minali. Nel gruppo di velocisti battuti da Viviani anche specialisti come Mark Cavendish, che ha chiuso quarto, John Degenkolb, quinto, e Alexander Kristoff, settimo. Non ha partecipato alla volata Vincenzo Nibali, giunto col gruppo, In classifica generale, Groenewegen resta leader con due secondi di vantaggio su Viviani, che era giunto terzo nella tappa di martedì.