Il docu di Stefano Chiodini sulle reti Rai

Due lavori pronti per il regista Stefano Chiodini. Il primo è un documentario breve che Telethon ha commissionato all'autore grossetano in occasione della settimana di raccolta fondi che si chiuderà domenica 20 dicembre. La storia raccontata da Chiodini è quella di Stefano Mele, un ragazzo di venti anni affetto da distrofia muscolare di Duchenne. "Uniti più di prima", questo il titolo, va in onda stasera alle 23.30 su Rai Uno e sabato 19 dicembre alle 19.30 su Rai Tre. Oltre al documentario, Chiodini ha realizzato un corto sperimentale con le tecniche usate ai tempi dei fratelli Lumière, esperimento condiviso con Vinicio Marchioni, Alessandro Haber, Daniele Ciprì per dare vita a un film collettivo che sarà proiettato nel 2016 con musica eseguita dal vivo. L'esperimento è nato all'interno de L'Isola del cinema per rendere omaggio al primissimo cinema nell'anno mondiale della luce promosso dall'Unesco. Protagonista del corto che si intitola "Una piccola sorpresa" è Elisabetta Pellini (foto).