La diocesi di Avezzano espone rarissimo libro scritto da Galileo

AVEZZANO È custodito da anni nella biblioteca della diocesi di Avezzano ed è stato recentemente messo a disposizione per la pubblica fruizione lo scritto redatto nel 1600 da Galileo Galilei, intitolato «Opere di Galileo», che in due volumi racchiude tutti gli scritti editi ed inediti dello scienziato pisano, tranne che il «Dialogo sui massimi sistemi», considerato libro proibito dalla Chiesa e la «Lettera a Cristina di Lorena». Del rarissimo testo ci sono altre due copie originali: una a Firenze e l'altra a New York.