Ultimi test: male Viva, benino Viaccia

PRATO Ultime amichevoli per le squadre pratesi. Prima a scendere in campo il Viva Volley che, rimaneggiatissimo, ha giocato a Campi Bisenzio per un triangolare con le padrone di casa e l'Aglianese. Come dicevamo squadra di Lorenzo De Mayo che faceva a meno di Giuntoli, Vannini ed aveva Sanesi in panchina ma non disponibile. In regia quindi ancora cinque set per dare ritmo a Gianni e per provare Basagni nel ruolo di libero. Per il resto Ridolfi, Ponzetta, Borchi e Nesi ad alternarsi in attacco, Parretti e Leporatti al centro. Bella la prima sfida con l'Aglianese con squadre punto su punto nel primo set vinto dalle pistoiesi. Stessa cosa nel secondo con Aglianese avanti 17-14 ma poi ripresa e superata ai vantaggi. Nel terzo e decisivo brutta partenza Viva (0-6 e 1-8) ma recupero sul 22-22 prima della distrazione finale con chiusura Aglianese. Nel secondo match Viva stanco e sconfitto dal Bacci Campi della ex Viaccia Petri e della ex Carmignano Rensi. Primo set senza storia (17-11) secondo che, dopo qualche parola decisa di De Majo al cambio campo, più combattuto con equilibrio fino al 19-18 Campi. Poi break Viva (19-22) ma difficoltà a chiudere e successo Campi. I risultati: Aglianese-Viva Volley 2-1 (25-23; 25-27; 25-22); Bacci Campi – Viva Volley 2-0 (25-18; 25-20). In campo anche il Viaccia che ha onorato l'impegno nel 2° Torneo Empoli Pallavolo. Squadra di Montagni che chiude al terzo posto dopo aver battuto nella finalina l'Olimpia Volley per 2-0 (25-8; 25-22) con ottime prove del giovane libero Marchi e conferma per Chiti in attacco (11 punti). Alessio Alessi