Erba "mangiata" dalla sabbia Arrivano le aiuole sintetiche

VIAREGGIO Basta una giornata di Libeccio e le aiuole di piazza Mazzini si riempiono della sabbia che il vento porta dal Belvedere della Maschere, vista mare senza riparo alcuno. Lo stato delle aiuole della piazza centrale della Passeggiata sono il cruccio dei viareggini, e anche di chi le amministra. Così - questa la versione fornita dal Comune - quando un'azienda di Como, il cui titolare viene descritto come affezionato a Viareggio, si è fatto avanti per adottare una rotonda, gli è stato proposto un intervento sulla Passeggiata, nel punto più critico. Detto e fatto, sono spuntati i "rotoloni" di erba sintetica che l'azienda ha inteso regalare. Un esperimento che sta facendo molto discutere turisti e residenti. (d.f.)