Piccolo battibecco tra il portiere e Cassano

Non è mancata il colpo di coda polemico anche sull'aereo. Sono i minuti subito dopo l'atterraggio dell'Italia, reduce dal disastro mondiale, all'aeroporto di Malpensa. Gli azzurri si abbracciano perché una parte della comitiva scenderà a Milano, mentre il resto del gruppo procederà per Fiumicino. Il clima è da ultimo giorno di scuola: ci pensa il solito Cassano a surriscaldarlo. Appena sente Buffon canticchiare una strofa del brano "Maracanà" del rapper Emis Killa (Lontano dalla Grande Mela, c'è un piccolo uomo in una favela), si rivolge – con tono da presa in giro – al portiere della nazionale, dicendogli. «Tu uscivi da là, eh...». Buffon non reagisce, forse cogliendo il senso ironico della battuta di Cassano, ma poi replica: «Sei uno scriteriato, ti darei degli schiaffoni». Il siparietto non degenera, gli altri azzurri ridono divertiti, e Cassano abbraccia Verratti. Il video del battibecco si può vedere sul nostro sito.