Gli appuntamenti di prato

"Primo amore - Il coro" a Officina Giovani Stasera ore 21.30 spettacolo conclusivo del laboratorio teatrale di Officina Teen 'Primo amore', a cura di Viviano Vannucci e Antonella De Masi, tratto dal testo 'Il coro' di J.P.Alègre: un coro di giovanissimi è alle prese con le prove generali di un concerto. L'evento farà emergere rivalità, tensioni e conflitti tra i coristi, tenuti a bada da un irascibile direttore e da una evanescente organizzatrice. Il pianista Prosseda in concerto al Cicognini Il secondo concerto della rassegna "Concerti di Primavera" organizzati dalla Scuola comunale di musica Verdi, ha per protagonista il grande pianista Roberto Prosseda, per la prima volta ospite della rassegna, con un recital al teatro Cicognini stasera. Prosseda, che ha recentemente debuttato al Teatro Alla Scala, proporrà un programma dove verrà eseguita la celebre Sonata Al chiaro di luna di Beethoven. Inizio concerto ore 21.15, ingresso libero. Viaggi fotografici nei più remoti santuari della biodiversità Fotoclub San Martino in collaborazione con la Circoscrizione Prato Nord presenta stasera ore 21.30, nella sala consiliare Circoscrizione Prato Nord (via VII Marzo, 15) "Serata con il Dr. Daniele Vivarelli e Dr. Davide Palumbo" di Biosfera che condivideranno le loro esperienze di viaggi fotografici . Ingresso libero. "Fragile corpo" visto dai giovani creativi pratesi Atteso appuntamento per gli "artisti del domani" che nello spazio espositivo di via Firenzuola, stasera alle 18.30, inaugureranno la nuova mostra collettiva dal suggestivo titolo Fragile corpo che raccoglie oltre sessanta opere che spaziano dalla fotografia, alla pittura, alla scultura, alla scrittura, fino alla video art. Organizzata da ArtinPo in collaborazione con l'assessorato alla cultura del Comune e curata da Angelo Petrai, la mostra presenta le opere di 25 giovani creativi che, attraverso un ventaglio completo di tecniche ed espressioni artistiche, parlano questa volta di un tema comune, quello della fragilità umana, che si esprime attraverso la nuda debolezza del corpo, il quale, nella sua matericità, si fa veicolo di emozioni, cambiamenti, ma soprattutto delle ansie dell'uomo moderno. Il tema centrale è quindi quello di una società che condiziona la nostra dimensione fisica, mentale ed emotiva, e ci fa restare confinati nella nostra fragilità. Sherlock Holmes alla libreria Equilibri Si svolgerà alla libreria Equilibri di Prato (via Magnolfi 67/69) la prima presentazione di "Sherlock Holmes e l'enigma del cadavere scomparso", il nuovo romanzo apocrifo dell'autore pratese Luca Martinelli edito dalla milanese Delosbooks. L'appuntamento alla libreria Equilibri è fissato per stasera alle ore 21. Insieme con le padrone di casa, Barbara Fiaschi e Simona Cantini, saranno presenti l'autore e la giornalista della Nazione Sara Bessi. La presentazione del romanzo sarà anche l'occasione per parlare a tutto tondo del mondo di Sherlock Holmes, ricco di aneddoti e di insospettabili legami con la storia reale. Al Laboratorio Caritas regali per le loro mamme La seconda domenica di maggio, come da tradizione, in Italia ricorre la festa della mamma e nei giorni precedenti solitamente vengono promosse alcune le iniziative. Domani , dalle 15 alle 18, al Laboratorio Caritas in via Cairoli pomeriggio dove i protagonisti saranno i bambini e la loro fantasia. "La Filosofia in bicicletta": serata al circolo I Risorti Stasera, ore 21,15, presso il Circolo I Risorti (via Firenze 323), serata patrocinata dalla Circoscrizione Est ed organizzata dal Circolo I Risorti La Querce: "La Filosofia va in bicicletta. Socrate, Pantani e altre fughe" incontro a cura dell'auto. L'iniziativa rientra nel programma di "Tra storia e natura" .Info: 334/1695051. Planetario al Centro di Scienze Naturali Stasera alle 21.30 proiezioni al Planetario digitale del Centro di Scienze Naturali a Galceti, Prato. Il Gruppo Astrofili Quasar organizza uno spettacolo dedicato al cielo di primavera. Con il cielo di maggio ci affacciamo al "regno delle galassie": Leone, Vergine e Chioma di Berenice, e sono i forzieri di questi gioielli celesti. Immagini e video illustreranno questi oggetti incastonati nelle belle costellazioni visibili in queste notti. Anche il Sole sarà protagonista, con le sue protuberanze ed i filmati della sonda Sdo della Nasa/Esa. I Prenotazioni alla Segreteria del Centro di Scienze Naturali al numero 0574 460503.