appuntamenti a prato

"Namibia" reportage fotografico La rassegna fotografica "Percorsi fotografici" esperienze raccontate per immagini e non solo, è organizzata dalla Circoscrizione Prato Nord in collaborazione con il Fotoclub San Martino. Gli incontri non sono dedicati esclusivamente agli appassionati di fotografia. Saranno momenti durante i quali chi ha vissuto delle esperienze, siano esse di viaggio, siano esse di natura artistica o scientifica, condividerà le proprie emozioni con chiunque sia interessato. Nel corso delle serate sarano proiettate fotografie e audiovisivi, ma non solo. Gli autori racconteranno le loro storie e dialogheranno con il pubblico presente. Venerdì 18 aprile alle ore 21.15 nel salone consiliare della circoscrizione Prato Nord via 7 Marzo 15, incontro con Susi Menchicchi che presenterà un reportage fotografico sulla Namibia. Ingresso gratuito. Al teatro Metastasio "Passione" Oggi e domani alle ore 21 al teatro Metastasio Monografie di protagonisti "Passione" dal romanzo Laetitiae et Felicitatis di Giovanni Testori, un progetto di Daniela Nicosia con Maddalena Crippa e Giovanni Crippa. L'inferno della solitudine e il paradiso della Duità, tra questi due poli si dispiega la storia di Felicita, la "disaccentuata", e della sua disperata ricerca d'amore. Un'esistenza intessuta di dolore, sconvolta dalla morte improvvisa, a soli diciotto anni, del fratello, amato così tanto da sfiorare l'incesto, dalla violenza sessuale subita, dall'innamoramento per il Cristo, col conseguente prendere i veli, e infine dall'amore per la giovane Letizia, grazie al quale Felicita conosce la felicità, solo per un attimo destinato a tradursi in tragedia. Dolore, fatica e violenza compongono la via crucis della vita, in una vicenda blasfema e carnalmente mistica, in cui il rapporto religioso può apparire dissacrato, mentre racchiude, insieme all'invettiva, tutto lo strazio e l'umiltà della preghiera, in un costante dialogo con Cristo. Sullo sfondo il paesaggio umano di una Brianza di struggimenti e di miseria. Torneo di Burraco alla Croce d'Oro Oggi dalle 15.30 alle 18.30 nel salone Z. Mannelli della Croce d'Oro (via E. Niccoli) Torneo di Burraco della Croce d'Oro di Prato. Buffet nell'intervallo. Info e prenotazioni: 3351617540 On stage teatro: 13 6 81 La compagnia 'Scenica Frammenti' propone questas era alle 21,30 sul palco di Officina Giovani "13 6 81" con Dimitri Galli Rohl e Carlo De Toni e regia di Loris Seghizzi. I numeri, freddi, la matematica, così matematica, nascondono sempre una storia talmente umana da segnare il tempo. Anche a 60 metri di profondità, passando per 30 cm di diametro. E' la storia di Alfredino Rampi. E' la storia che nasconde altre storie, più scomode. Alfredino fu l'attore protagonista (involontario) del primo reality show televisivo trasmesso dalla RAI a reti unificate.Alfredo Rampi era un bambino di sei anni. Cadde in un pozzo artesiano e vi morì dopo due giorni a seguito di tragicomici tentativi di salvataggio da parte dei vigili del fuoco, speleologi, contorsionisti, nani. La compagnia si è immaginata che tutto facesse parte di un gioco, il piccolo Alfredo giocava a nascondino e aveva trovato il nascondiglio più segreto del mondo. Ingresso gratuito. "Sounds on Friday": i "Sei corde e sette gambe" Venerdì 18 aprile alle 21.30, presso il circolo La Libertà del 1945 di Viaccia, ultimo appuntamento con la seconda rassegna musicale dal titolo "Sounds on Friday": in questo ultimo concerto si esibiranno sul palco del circolo i "Sei corde e sette gambe", ovvero Stefania Scarinzi alla voce, Guido Zorn al contrabbasso e Lorella Rapisarda al movimento improvvisato. Visite guidate a Palazzo Comunale In accordo con la presidenza del consiglio, tornano le visite guidate al Palazzo comunale a cura di Alessandro Menicatti e Mario Berarducci. Il prossimo appuntamento è previsto per sabato 19 aprile dalle 9.30 alle 12.30 in piazza del Comune, 2. Le visite sono completamente gratuite e si svolgono su prenotazione telefonica al numero 0574 - 1836220. Due secoli di vita dell'Arma dei Carabinieri "1814 – 2014. Due secoli di vita dell'Arma" è questo il titolo della mostra ospitata nello spazio espositivo di via Firenzuola, organizzata da ArtinPo in collaborazione con l'assessorato alla cultura del Comune, le sezioni provinciali dell'Associazione Nazionale Carabinieri e il Comando Provinciale dei Carabinieri di Prato. La mostra resterà aperta fino al 27 aprile a ingresso libero.