Azzurri con la Pro Vercelli per chiudere bene il 2013

CARRARA Ultima uscita ufficiale del 2013 per la Carrarese. Contro la Pro Vercelli (fischio d'inizio alle 14,30) gli azzurri cercheranno di chiudere l'anno con un risultato di prestigio. Mister Remondina recupera Beltrame (rientrato dalla squalifica) e Matteo Merini che andrà in panchina. Non ci saranno Belcastro e Tognoni, mentre gli acciaccati Di Vincenzo e Benassi sono stati regolarmente convocati. Si va verso la conferma del 4-3-3. In difesa Bregliano sembra in vantaggio su Videtta per la maglia numero due. In mezzo al campo l'ex Calvi sarà nuovamente in cabina di regia affiancato da Dettori e Geroni. In attacco Beltrame e Mancuso faranno da spalla al centravanti. Per l'occasione Remondina ha diverse alternative per il ruolo di terminale offensivo. Visto il peso specifico dell'avversario, il mister potrebbe azzardare Cellini dal primo minuto, oppure riproporre Ademi. Il tecnico ospite Scazzola: «Contro la Carrarese una partita speciale». Tra le fila della Pro Vercelli, quella di oggi non sarà una partita come tutte le altre per Cristiano Scazzola. Il tecnico dei piemontesi infatti abita proprio a Marina di Carrara e il padre Carlo da calciatore indossò la maglia azzurra negli anni '60. «Chiaramente – ha commentato Scazzola - questa è una partita a cui tengo. Io vivo qui. Nella Carrarese non ho mai giocato, ma è una squadra che ho sempre seguito. Mio papà lì ha giocato ed è stato anche capitano tanti anni fa. E' una squadra che porto nel cuore. Per noi sarà una partita importante, perché sappiamo di affrontare un avversario in crescita, che ha dei valori e lo sta dimostrando». In che condizioni arriva a questa sfida la sua Pro Vercelli? «Stiamo bene, ma sappiamo di andare ad affrontare una sfida difficile contro una Carrarese in salute, che ha ottimi giocatori in organico. Sappiamo anche che la sua attuale classifica è resa bugiarda da un avvio di campionato difficile. Per quanto ci riguarda, il nostro bilancio per adesso è più che positivo. Fra le neo-retrocesse siamo quella che sta facendo meglio e siamo vicini all'Entella. Manca ancora metà del campionato e cercheremo di proseguire su questa strada, poi, quando saremo a tre-quattro gare dalla fine, guarderemo la classifica». Partita in memoria di Gianni Fiorini. Sabato 28 presso il campo a 11 di Fossone il Carrarese Fan Club organizzerà una partita di calcio in memoria di Gianni Fiorini (orario ancora da definire). Ricordiamo che oggi pomeriggio prima dell'inizio di Carrarese-Pro Vercelli verrà osservato un minuto di silenzio per ricordare il grande tifoso azzurro recentemente scomparso. Probabili formazioni. CARRARESE (4-3-3): Nodari; Bregliano, Benassi, Teso, Vannucci; Dettori, Calvi, Geroni; Beltrame, Cellini, Mancuso. A disp.: Di Vincenzo, Trocar, Videtta, Pescatore, Nikodijevic, Merini, Ademi. All: Remondina. PRO VERCELLI (4-3-3): Russo; Marconi, Cosenza, Ranellucci, Scaglia; Fabiano, Rosso, Scavone; Ruggiero, Greco, Marchi. A disp.: Ambrosio, Bani, Cancellotti, Disabato, Ardizzone, Erpen, Gomez. All. Scazzola. ARBITRO: Giuseppe Cifelli di Campobasso. Luca Santoni