Cross di Valletta, Goldoni gran rovesciata

AULLA E' Begotti che difende i pali della top 11 di questa settimana. Il numero 1 neroverde nel match contro il Villa Basilica riscatta il match d'esordio con l'Aullese e si dimostra portiere di assoluto valore. In difesa il suo compagno di reparto Schiavone merita una citazione per solidità e personalità da grande. Filippi nel Terrarossa riesce ad espugnare Lucca grazie ad una prova difensiva magistrale, mentre completa il reparto Ruggeri, capitano del Barbarasco ed ultimo a mollare nel pareggio per 0-0 col Don Bosco. A i top 11centrocampo fasce affidate ai due dell'Aullese Valletta e Goldoni. La premiata ditta confeziona il gol del pareggio in quel di Massarosa: cross di Valletta e rovesciata da copertina per il migliore in campo Goldoni. Malatesta nel Monti è il metronomo perfetto, bravo in interdizione ed efficace nell'impostazione. Andrea Caldi continua a fare il fenomeno e realizza l'ennesima doppietta personale nel suo Filvilla. Con 5 reti è anche il re dei cannonieri. Nel reparto avanzato un tridente strepitoso. Leonardo Cantoni è una sicurezza: quarto gol in altrettante partite e attacco del Monti che poggia letteralmente sulle sue possenti spalle. Ivan Martini torna a fare il Martini e con il suo sigillo salva la panchina di Cassiani: 1 a 0 al Villa Basilica e primo sorriso per il ds Crocetti e il patron Ferrari. Borrini infine si conferma da top e nel suo Atl.Podenzana risulta essere bandiera inamovibile oltre che bomber implacabile. La terza rete stagionale non vale la vittoria bensì il secondo pari consecutivo. Dopo le 5 sberle di Aulla non era facile rialzarsi, ma mister Tiziano Cassiani alza la testa e infila i primi 3 punti di stagione. La strada è ancora lunga ma, finalmente, il Vallicisa sembra aver imboccato la giusta corsia. (s.b.)