L'Albinia ce l'ha fatta, resta in Eccellenza Pro Livorno docile

ALBINIA Vittoria fondamentale per l'Albinia, che con i tre punti ottenuti contro la Pro Livorno conquista la salvezza senza dover passare dai playoff. Al quarto d'ora il vantaggio dei grossetani: Saloni serve Nieto, che supera in uscita il portiere con un preciso diagonale. Al 41' la rete del momentaneo pareggio ospite: cross di Arbulla per l'accorrente Ercoli, che mette in rete. Nel secondo tempo forcing dell'Albinia alla ricerca del vantaggio. Il gol arriva al 9': invito di Saloni per Alessandrini, che entra in area e con un rasoterra angolato fissa il punteggio sul due a uno. All'11' ospiti vicini al pari con Lambardi che di testa mette in difficoltà Ginanneschi. L'Albinia cerca il gol della sicurezza e al 17', su cross di Prati, Dalle Nogare stoppa la palla, si libera di un difensore e impegna Sannino. Rossoblu che ottengono la salvezza all'ultima giornata dopo una stagione travagliata.