L'addio della Galleria Gentili

Uno dei tanti fondi ormai vuoti del centro storico sarà occupato, come ha annunciato nell'intervista Irene Sanesi, dallo studio di commercialisti associati Baldini-Ballerini-Sanesi. Si tratta dell'ex galleria Gentili in via del Carmine, di fronte alla mensa dei poveri "Giorgio La Pira", che aperta nel 2007 ha deciso quest'anno di chiudere e di trasferirsi a Firenze nella zona di San Niccolò. Diventata presto un'eccellenza culturale della nostra città la Galleria Gentili aveva presentato una serie di giovani artisti internazionali ancora sconosciuti al grande pubblico dell'arte contemporanea, poi diventati famosi, ma proponendo anche grandi maestri come Castellani, Sol Lewit, Plensa e Accardi.