Balli torna a Fucecchio

FUCECCHIO. Il Fucecchio aveva bisogno di voltare pagina dopo un 2011 disastroso. La società del presidente Gino Colibazzi, dopo varie vicissitudini, è corsa ai ripari sul mercato invernale mettendo a disposizione di mister Leonardo Paciscopi i vari Cavallini, Ciambotti, Bullari, Squarcini, Videtta, Pagni e il cavallo di ritorno Tafi. E chiudendo, poi, con un colpo d'eccellenza.
Ieri, infatti, si è aggiunto l'esperto portiere Daniele Balli, classe 1967, ex Empoli, Trento, Ponsacco, Tempio, Salernitana, Ternana, Pistoiese e Nocerina in una lunga carriera tra i professionisti. Nei dilettanti ha giocato nella Cerretese e nel Fucecchio sempre agli ordini di Marchi. Dopo il divorzio estivo e un periodo di stop, ecco il ritorno di fiamma coi bianconeri formalizzato col tesseramento alla vigilia dell'insidiosa trasferta col Comeana Bisenzio. Ora si aspetta il rientro del difensore Carmignani dall'infortunio per completare il roster. Col lavoro svolto durante la sosta sembra pronto anche se l'influenza ci ha messo lo zampino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

R.F.