Orlando e Milan a braccetto E ora arriva anche Allegri

LIVORNO. Il feeling tra il Milan e Livorno si fa sempre più intenso. Lo dicono i fatti. Massimiliano Allegri tecnico del tricolore, l'Hotel Palazzo che ospita i lavori del Milan Workshop 2011, presieduti da Adriano Galliani, la prima e unica Scuola Calcio del territorio rappresentata dall'ASD Orlando Calcio, l'Accademia Navale che apre i cancelli per ospitare i Milan Junior City Camp.
Senza dimenticare che al Centro Coni di Tirrenia sono in programma i successivi Milan Junior Camp, compresi quelli per i portieri.
Un momento storico per i colori rossoneri a Livorno. E l'ASD Orlando Calcio è fiera di rappresentarli, partecipando a tutte le iniziative: il sodalizio con la società campione d'Italia si preannuncia alla base del definitivo rilancio dell'Orlando.
Questi potrebbero essere gli slogan o i titoli con i quali affermare la nuova identità della società di Piazza Gavi, ma il programma didattico, tecnico, sportivo e organizzativo, che l' ASD Orlando Calcio si accinge a vivere anche grazie al Milan, è molto più ampio.
«La nostra società - spiegano i dirigenti - insegue da diversi anni il definitivo rilancio, dopo il putiferio scatenato ormai due stagioni sportive fa, quando denunciò pubblicamente la caccia indiscriminata ai bambini della Scuola Calcio giallo-blu, vedendosi decimare il vivaio. Prima di arrivare al Milan però, si è lavorato tanto e bene, sia dal punto di vista dell'organigramma rinnovato della società ancora in via di perfezionamento, e sia per quanto concerne gli obiettivi da perseguire e soprattutto la strada da percorrere per arrivare al loro raggiungimento».
C'era dunque bisogno di definire un piano d'azione che fosse credibile e soprattutto sostenibile, senza promettere chimere. «Per questo - aggiunge il dirigente Fabio Marcaccini - si è iniziato a lavorare secondo le linee impartite prima di tutto dalla Figc: Fair-Play, con attenzione particolare rivolta ai bambini, più progetti legati alle scuole. E in collaborazione con le insegnanti delle Scuole Gramsci e De Amicis, si è arrivati alla realizzazione di una mostra con i lavori grafici e i componimenti letterari degli studenti».
Un progetto complesso nel suo insieme che doveva significare innanzitutto, come punto di partenza, la crescita della società a tutti i livelli. Un progetto che è piaciuto talmente tanto ad AC Milan, che proprio Adriano Galliani ha posto la sua firma a conferma del riconoscimento ufficiale all' Orlando Calcio Telcosistemi Livorno, della Scuola Calcio Milan.
«Adesso - continua Marcaccini - osservatori e tecnici di Ac Milan presenzieranno ogni mese a sedute di allenamento e partite ufficiali per programmare insieme alla Società, percorsi sportivi di crescita per i più talentuosi. Già dai Milan Junior City Camp di Livorno, lo stesso responsabile tecnico Graziano Mannari, ha indicato le linee guida sui programmi tecnici che in Orlando si svilupperanno con la prossima stagione, sotto la sua supervisione».
Intanto per i giorni 7, 8, 9 luglio, dalle ore 18,00 alle 22,00, la Scuola Calcio Milan di Orlando, con i suoi nuovi tecnici, verranno presentati ai responsabili della Milan Academy che presenzieranno presso gli impianti sportivi "Alfredo Pitto" Il giorno 7, in occasione dell'apertura della "tre giorni", è previsto l'intervento di Massimiliano Allegri. Insomma, un appuntamento davvero da non perdere.