Benevento, D'Anna non ci sarà: squalificato

PISA.Emanuele D'Anna non potrà essere il grande ex nella sfida di domenica con il Benevento. A sorpresa, il tornante è stato squalificato per due giornate. La motivazione del giudice sportivo è la seguente: «Comportamento offensivo verso l'arbitro al termine della gara». A Benevento non se lo aspettavano. D'Anna doveva andare solo in diffida: cosa che è successa, ma si aggiunge questo doppio stop. Il Benevento dovrebbe comunque presentare ricorso. Per la gara dell'Arena i campani contano di recuperare Siniscalchi e Grauso, oltre a Formiconi (che ha scontato la squalifica). In dubbio Pedrelli.
Masi al Pontedera.Dopo pochi giorni si è conclusa l'esperienza di Marco Masi nel settore giovanile; l'allenatore ha accettato la proposta del Pontedera e torna in panchina.

CIFRE DEL TORNEO
W i pareggi.La nona giornata in C1/B si è caratterizzata per i pareggi, ben sei, e poche segnature (19, sei delle quali nella gara di Barletta).
Blitz.Uno solo, a opera del Gela che ha anche infilato la quarta vittoria di fila. I siciliani (dieci reti segnate negli ultimi 360' non perdono dal 20 settembre, a Nocera).
Cinque.I turni senza vittorie per Lucchese e Viareggio. Cinque i risultati utili consecutivi per Pisa e Benevento. E cinque anche gli espulsi.
Tre.Le vittorie consecutive della Nocerina ma anche le sconfitte del Cosenza che con Somma in panchina non ha ancora conquistato punti.
Uno.Primo pari per l'Atletico Roma che ha anche subito il primo gol lontano dal Flaminio (dove aveva sempre vinto) arrivato dopo 433' di gioco. Primo pareggio anche per il Siracusa così che il Gela è rimasta l'unica formazione del girone a non avere ancora pareggiato.
Zero.I rigori concessi.
Pareggite.Quello del Porta Elisa è il quinto pareggio del campionato per il Pisa.