Senza Titolo


Le pagelle dei biancorossi
Monumentale Papini

6,5 ACERBIS
Riconquista la maglia da titolare. Con merito. Nessuna incertezza e alcuni interventi decisivi. Da rivedere l'uscita su Cariello.

5 TURATI
Lascia i compagni in 9. Distratto più che stanco dopo una buona prova.

5,5 CONTEH
Gli tocca spesso Santoruvo e sono sempre scintille. Una quantità infinità di palloni aerei intercettati con buoni risultati.

5 FEDERICI
In ritardo colpevole su Stellone. Si impappina e il fallo da rosso è inevitabile. Il primo e unico, fatale, errore del sabato.

6 MORA
Nei minuti finali salva di testa su Basha, al termine di una prestazione tutta sostanza.

5,5 JOB
Un'occasione per sé, una per D'Alessandro-Carobbio. Nessuna va a bersaglio. Qualche pallone sbucciato in copertura.

7 PAPINI
Monumentale per efficacia e continuità. Spazia in quei 30 metri davanti alla difesa tirando fuori anche l'ultima goccia di sangue. E quando si propone in avanti dimostra grande lucidità.

5,5 CAROBBIO
Fallisce il pallone della svolta sullo 0-0. Costretto dall'inferiorità numerica a un vai-e-torna che alla lunga lo lascia senza fiato e senza idee.

6 D'ALESSANDRO
Non è il campo adatto a lui ma ci prova lo stesso. E riesce anche a trovare gli spiragli giusti.

5,5 JOELSON
Sacrificato a causa del rosso a Federici. In precedenza, un assist e movimento. Ma poco arrosto.

5,5 PICHLMANN
Sportellate, solo sportellate. Almeno utili, però. Riesce a tenere il pallone e a far scorrere il tempo.

6 MELUCCI
Dai e dai, Santoruvo scappa anche a lui. Fino a quel momento è un baluardo.

6 VITOFRANCESCO
Entra per tirare su alla meglio le barricate con il Grifone in 9. Encomiabile per l'accuratezza.

sv ALFAGEME
Uno stop errato sull'unica palla a disposizione.

6 SARRI
Il suo Grosseto tiene bene, anche se in 10, anche se in 9. Alla lunga, però, la corda si spezza, anche se i cambi erano giusti. (p.s.)