Banchi del mercato a lisca di pesce la proposta di Bardelli (Forza Italia)

PISTOIA. Banchi non più allineati ma disposti a lisca di pesce. Potrebbe essere la nuova configurazione del mercato fra piazza Gavinana e l'incrocio di via della Madonna. La proposta è stata presentata in consiglio da Francesca Bardelli di Forza Italia.
La consigliera si è fatta interprete delle lamentele dei commercianti del fronte ovest di via Buozzi, quello per intendersi che nei giorni di mercato resta tagliato fuori dall'intenso flusso lungo i banchi allineati dall'altra parte, i quali, insieme agli automezzi, costituiscono una formidabile cortina. «La disposizione a non più di 45 gradi, ha osservato la consigliera Bardelli, non influirebbe sulla corsia di emergenza e permetterebbe alla via di essere vissuta su entrambi i lati». In sede di replica, l'assessore Barbara Lucchesi ha riconosciuto che effettivamente la disposizione dei banchi crea una sorta di barriera. Ha osservato però che l'equilibrio del mercato nel suo complesso è molto precario, dovendo armonizzare numerose e contrastanti esigenze. Vi sono molteplici connessioni ed anche un piccolo spostamento si ripercuote lontano, con effetti a cascata. L'assessore ha detto che la concertazione è indispensabile e si è impegnato a trattare la questione con le categorie in uno dei prossimi incontri già in programma.