Le ragazze terribili della Vigor

VIAREGGIO.È pronta per la nuova stagione la formazione rosa delle Vigor calcio che per affrontare la serie C, dopo la splendida promozione (20 vittorie su 20, 116 gol fatti e solo 6 subiti) dello scorso anno ha cercato qualche rinforzo d'esperienza.
Tra i nomi nuovi di sicuro quello che emerge è Silvia Fiorini, 39 anni di Firenze, attaccante, ex giocatrice di serie A (ultima stagione al Pisa), 68 presenze in nazionale con la quale ha partecipato a due mondiali ( '91 in Cina e '99 in Usa) e a due finali europee ( '93 e '97) e 18 reti all'attivo. Dal calcetto arriva invece Barbara Baldini attaccante diciassettenne. Due sono anche i nuovi difensori: Giulia Gattai, 30 anni e Ilaria Caggese 24 anni, entrambe dal calcetto. Diciassettenne la nuova centrocampista, Alessandra Lorenzoni di Massa, ex-Lucca che a detta del mister, la confermata Elvira Pitanti «nonostante la giovane età potrà impensierire lo zoccolo duro della squadra» e infine una mezzapunta, Sara Marenco, 28 anni di Viareggio: per lei dal '99 a oggi dopo il Piano di Mommio, ci sono state Vecchiano, Lucca7, Castelfranco e Pisa.
Tra le conferme brilla il capitano Barbara La Monica (difensore) ed il bomber Martina Mosti (attaccante). Politica della società è stata quella di mantenere sostanzialmente la precedente rosa composta anche da Aldegonda Pitanti, Martina Bertoncini, Alessandra Magistrelli, Alessandra Manna, Alessandra Da Mommio, Sara Gabrielli, Manuela Ricci, Lisa Lorenzi, Sara Baroni, Paola Barsottini, Greta Adami e Ilaria Cavazzuti. Non farà invece parte del nuovo gruppo la centrocampista Alice Ristori ora nelle fila del Pisa. «La nostra società ha deciso di puntare in maniera significativa sulle ragazze e sui giovani - ha spiegato il presidente Pier Paolo Caffarati -: è infatti in definizione una primavera pronta a crescere con la prima squadra a cui daranno il loro apporto le new entri Sara Maggini 14 anni e Chiara Vassalle 12 anni entrambe di Viareggio. Inoltre è aperta anche una scuola Calcio Maschile e Femminile per i nati e le nate dal '97 al 2004».
Primo impegno domani alle 21 presso l'impianto sportivo Via Santa Maria Goretti alle Cateratte: la formazione di Pitanti affronterà l'Acf Fiorentina (serie A2), per quello che sarà un test di lusso per vedere lo stato di preparazione fisica e mentale del gruppo in vista del prossimo campionato di serie C che partirà da metà ottobre. Proprio l'approccio al campionato sarà per il mister uno degli aspetti più importanti: «È questo un buon gruppo. Il nostro obiettivo è disputare un campionato discreto per raggiungere le prime quattro cinque posizioni. Dovremo scendere in campo con umiltà e mantenere i piedi per terra».
Nicoletta Dati

Nicoletta Dati