La storia di Beccanoce

CASCIANA TERME.Domenica alle 21.30 allo Chalet delle Terme di Casciana (viale Regina Margherita) presentazione del libro: Beccanoce, la storia mai raccontata di Massimo Novi (Felici Editore). Intervengono: Benozzo Gianetti, sindaco di Casciana Terme; Luigi Volpi, detto Beccanoce, affabulatore. Sarà presente l'autore e l'editore. Il libro racconta la storia di Luigi Volpi, l'uomo dalle mani che guariscono, destinato a diventare Beccanoce. Centinaia di persone possono ancora oggi testimoniare la storia di un uomo che da oltre sessant'anni guarisce i mali di tutti, senza nessun medicamento, nessuna tecnica né pressione, particolari astinenze o riti. Semplicemente ponendo la sua mano sulle parti malate. Un fisioterapista? Un medico non iscritto all'Albo? Un pranoterapeuta?
Un cartomante? Un ciarlatano? Nessuna di queste cose. Almeno per le oltre sessanta persone che hanno raccontato le loro storie.