Casciavola fa un pensierino ai playoff

PISA.Ecco il programma delle partite di volley previste per questo turno.
B/2 FEMM.Il successo interno contro lo Scandicci ha lanciato definitivamente la GallenoPlastica Casciavola nelle zone alte della classifica, un sesto posto a pochissima distanza da Pescia e Castelfiorentino, con i playoff a sette punti. La trasferta di questa sera a Ceparana, con le liguri ormai spacciate e staccate (otto punti, tre vittorie all'attivo su venti incontri) può rappresentare un'altra ghiotta occasione per mettere fieno in cascina.
B/2 MASCH.La scorsa stagione fu un successo pieno contro il Centro Incontri Firenze a dare il là alla rimonta gialloblù in classifica. Anche in questa occasione la vittoria contro i gigliati rappresenterebbe un toccasana miracoloso per la situazione della Teseco Cus. La Jumboffice, reduce dalla trasferta di Jesi conclusa con una sonora sconfitta, si presenterà ancora una volta, presumibilmente, senza il play titolare Marchi, sostituito dal giovane Poggiali, e con ulteriori problemi di assetto.
C MASCH.Come preventivato, il successo esterno ottenuto in settimana dalla Grandi Turris sul campo della Quasar Massa, ha restituito ai biancoverdi il quarto posto, con un punto di vantaggio sul Baglini Ascensori Migliarino. Entrambe le compagini, peraltro, sono a ridosso della terza, Arno Castelfranco, e per questo nelle settimane a venire se ne vedranno davvero delle belle, quanto a definizione della griglia playoff: con i debiti scongiuri da parte delle interessate, dobbiamo rilevare che la sesta (Pieve a Nievole) è a dodici punti, difficile pensare che possa rientrare. Quanto al diciottesimo turno in oggetto, Grandi e Baglini incroceranno i guantoni con squadre del comprensorio del cuoio che stanno provando a tirarsi fuori dalla bagarre salvezza: i ragazzi di Zecchi giocano infatti domani a S.Miniato, mentre i biancorossi di Grassini hanno un turno interno a Vecchiano, questa sera, contro i giovani Lupi S. Croce. Quanto alla Possenti Impianti Calci, siamo arrivati al rendez-vous: alla Comunale "Magagnini" si affaccia un Tomei Livorno ultimo in classifica, reduce da una convincente vittoria ottenuta sette giorni fa contro Pistoia ma anche, onestamente, piuttosto indietro nei pronostici sulle squadre con possibilità concrete di salvezza. Con tre punti i calcesani potrebbero anche arrivare ai margini della zona rossa e rilanciare clamorosamente il proprio campionato. Tutto ciò dipende dall'incrocio dei risultati che otterranno i Lupi, il Valdera e Pistoia, ma da un dato non si scappa: dalla gara di stasera deve uscire il segno "1", e senza tie-break.
D FEMM.In settimana si è giocato il recupero della gara tra Pol. Vicarello e Nuova Pallavolo Pisa, con le ragazze di Orti costrette a soccombere al tie-break. La Nuova Pallavolo ha comunque conservato la terza posizione in classifica, anche se questo pomeriggio sarà costretta a difendersi dall'assalto di un Volley Piombino che sta scalando la classifica a suon di vittime illustri (Calci e Sangiuliano nelle ultime due settimane). Proprio queste due squadre scenderanno in campo alla ricerca di un pronto riscatto: la Tecnogas Vba ospita la Pol. Vicarello per una nuova, accesa, sfida play-off, lo Sport Insieme riceve invece la visita della Pall. S.Vincenzo per una gara teoricamente meno equilibrata, anche se non è sempre facile ripartire dopo un periodo negativo. Infine la Pallavolo Ospedalieri, scivolata piano piano fino all'attuale terzultima posizione, condivisa con l'Elba Volley: la trasferta in casa dell'Orbetello potrebbe rappresentare un primo vagito di riscossa.
D MASCH.Nel girone B dei ragazzi, gara da non perdere tra Hotel Verdi Libertas e Nuova Pallavolo Lido, scontro salvezza al cardiopalma da cui la squadra di Baldacci si attende molto, in termini di rilancio in classifica. Clima sicuramente acceso, sportivamente acceso, anche in via Napoli, dove il CUS prova a dimenticare Rosignano ospitando la forte Pallavolo Cascina, in un match dal sapore di play-off.
Davide Ribechini

GUIDA AI CAMPIONATI.
B/2f: Ceparana-Galleno Plastica Casciavola (Ceparana, 21); B/2m: Teseco Cus Pisa-Jumboffice Firenze (01/03, Pisa, via Napoli, ore 18); C m: Possenti Impianti Vbc Calci-Vvf Tomei Livorno (Calci, Magagnini, 18); C m: Folgore S.Miniato-Grandi Turris Pisa (01/03, S.Miniato Basso, 17.30); C m: Baglini Ascensori Migliarino-Lupi S.Croce (Vecchiano, 21); D f: Gao Orbetello-Pallavolo Ospedalieri (Orbetello, 21); D f: Sport Insieme Sangiuliano-Pall. S.Vincenzo (Arena Metato, 18); D f: Tecnogas Vba Calci-Pol. Vicarello (Calci, palestra Libertas, ore 21.15); D m: Hotel Verdi Libertas-Nuova Pallavolo Lido (Vecchiano, 18); D m: Cus Pisa-Pallavolo Cascina (Pisa, via Napoli, 21).