«Non siete propositivi»

CASCINA.«Queste polemiche non coincidono con le intenzioni espresse dai rappresentanti di categoria alle riunioni del Centro Commerciale Naturale», ha fatto notare Caterina Baroni, assessore al commercio. Un anno e mezzo fa i negozianti hanno istituito il Ccn, a cui aderiscono ben 50 esercizi. «L'obiettivo di ogni incontro - ha detto - ruotava intorno al tentativo di essere più propositivi, di tirar fuori idee che promuovessero il centro storico. Le polemiche sul corso sembravano superate. Avevamo pensato ad un percorso di riqualificazione che attirasse nuove persone e dunque potenziali clienti a Cascina. Sapevamo che il cammino da compiere insieme sarebbe stato lungo e che la situazione non si sarebbe risolta in pochi mesi, ma oggi, dopo quasi due anni, non mi sono ancora arrivate proposte e idee concrete da attuare. I commercianti denunciano un calo di vendite, ma imputano questo malessere solo alla mancanza di circolazione in centro e nel loro lavoro sono statici».