Acerbis, quante critiche

GROSSETO.Come una saponetta persa sotto la doccia la sfera scivola dalle mani e schizza veloce in fondo al sacco. Dall'alto dei suoi 202 centimetri, Paolo Acerbis ha anche la sfortuna che non può farsi piccolo-piccolo per la vergogna. Il gol del momentaneo 4 a 0 del Vicenza sul Grosseto ha fatto il giro di molte televisioni. Piattaforma Sky, digitale terrestre, reti tradizionali: la paperissima del portiere del Grifone non è sfuggita a nessuno. Non sarà una settimana facile per Paolone Acerbis, anche perché i tifosi rimpiangono ancora Bressan.