Anche il Livorno corteggia il mister



GROSSETO.«Ci sono anche altre squadre che si sono interessate a me, ma la mia priorità è Grosseto».
Mister Cuccureddu giura amore ai colori biancorossi, le altre società possono aspettare. Le vittorie del tecnico di Alghero (ha messo insieme 53 punti in 25 partite, con una media di 2,12 punti) non sono passate inosservate ed alcune squadre importanti hanno fatto un pensierino all'ex difensore della Juventus negli anni Settanta. In testa ai corteggiatori sembra esserci il Livorno. "Cuccu" di fronte alla nostra domanda non ha battuto ciglio, non confermando, né smentendo. Ma sembra che anche il Perugia si sia messa in lista d'attesa, aspettando gli eventi.
«Con il Grosseto - precisa mister Cuccureddu - ho un contratto che scade il 30 giugno. Per il momento non abbiamo parlato di rinnovo con il presidente Camilli. Ma è normale - spiega - che sia stato così, visto che eravamo impegnati a portare a termine questa stagione. Guai a pensare al prolungamento del contratto in momenti così delicati».
«Nella mia carriera - continua Cuccureddu - ho voluto sempre fare contratti annuali, ma credo che tra persone si rispettano, come siamo io e Camilli credo che ci vorrà poco per trovare un accordo per allungare questo matrimonio». E aggiunge pacato: «Nei prossimi giorni, comunque, ci metteremo seduti intorno ad un tavolo e parleremo».
M.C.