Luis Bacalov firma i concerti del Natale di Monte Argentario

COSTA D'ARGENTO.Torna il Musifestival del maestro Luis Bacalov in queste vacanze natalizie all'Argentario. L'evento tra i più attesi dell'estate si veste del particolarissimo clima di questo periodo. Ecco quindi che questa sera alle 20,30 nella chiesa di Santo Stefano Protomartire, va in scena il concerto di fine anno della Cappella Ars Musicalis. A riportare Bacalov all'Argentario (per quanto riguarda le esibizioni, dato che il maestro da queste parti viene spesso a ritemprarsi ed a trovare l'ispirazione) è stato l'Ente Palio Marinaro, uno dei soggetti che più hanno aiutato l'amministrazione comunale a metter su un cartellone di appuntamenti che si protrarrà fino alla Befana. L'altro è sicuramente la Pro Loco di Porto Ercole che sotto il tendone di piazza Vespucci sta organizzando festeggiamenti per sportivi, buongustai ed amanti della buona musica.
Così, se nel pomeriggio si scateneranno i ragazzi con il calcetto, in serata - alle 21 - un bisonte meccanico sfiderà gli impavidi in un «rodeo party» in cui ci sarà da divertirsi parecchio. E, da un tendone all'altro, in quello di Albinia inizierà alle 21 una serata di giochi di tutti i tipi, dal torneo di braccio di ferro, al torneo di scacchi per proseguire con la tradizionale capanna (panfortata), ed i tornei di magic, briscola e canasta. Niente di meglio per aspettare il brindisi di San Silvestro ed il giorno della Befana quando in una manciata di chilometri ci saranno ben tre presepi viventi: a Porto S. Stefano, Porto Ercole e Capalbio che accoglierà di nuovo la Befana Bruschettaia.
P.T.