Zenga lascia la Stella Rossa per il Qatar



BELGRADO.Svolta per l'ex portiere della nazionale italiana e dell'Inter Walter Zenga, reduce da una stagione vincente nel campionato serbo-montenegrino sulla panchina della Stella Rossa di Belgrado. Zenga avrebbe firmato un ricco contratto biennale in Qatar (offerta da due milioni di dollari) per allenare la squadra dell'Al-Sad. Ha così rinunciato a proseguire l'avventura con lo Stella Rossa (i tifosi ne avevano già fatto un idolo) malgrado la penale dovuta per la rescissione di un secondo anno di contratto e la prospettiva di poter condurre i serbi in Champions League. Il divorzio avverrà comunque «in forma amichevole» con il presidente dello Stella Rossa, l'ex campione Dragan Stojkovic. La stampa serba azzarda già - ma l'ipotesi appare al momento tutta da verificare - un possibile sostituto italiano di prestigio per la guida tecnica dei biancorossi belgradesi: Alberto Zaccheroni, indicato come «il candidato preferito» di Stojkovic.