I 2.300 lampioni di Calenzano a Enel Sole e Masterelectric

CALENZANO.Da domani gli oltre 2.300 punti luce del comune di Calenzano verranno gestiti dalla società Enel Sole che, in associazione temporanea d'impresa con la ditta Masterelectric, si è aggiudicata l'appalto del servizio per i prossimi 15 anni. Il contratto è stato firmato nei giorni scorsi da Roberto Gori, responsabile del servizio Interventi del Comune, e da Vicenzo Franzini, responsabile Area centro-nord di Enel Sole. Uno degli obiettivi del nuovo appalto è il raggiungimento in tempi brevi della massima efficienza degli impianti dal punto di vista sia della riduzione dei consumi che dell'abbattimento dell'inquinamento luminoso. Allo scopo di migliorare ulteriormente le prestazioni fornite, verrà attivato il numero verde 800.901050 attraverso il quale i cittadini potranno segnalare direttamente eventuali guasti o situazioni di pericolo relativi all'illuminazione pubblica. Le segnalazioni potranno essere effettaute - sempre a partire da domani - anche a mezzo fax (al numero 800.901055) o tramite l'apposito indirizzo di posta elettronica sole.segnalazioni@enel.it.
C.N.