Prato c/5, due rincalzi per Feller e c'è anche l'universale Taverniti

PRATO.Risolto dal Prato calcio a 5 il problema del secondo portiere da affiancare ad Alexandre Feller. Il ds laniero Fabio Magni ha annunciato di aver raggiunto l'accordo con due giovani numeri uno italiani: il viareggino Andrea Paci ed il reggino Antonio Martino. Entrambi saranno a disposizione di Velasco già da domenica. Con loro arriva anche l'universale Sergio Taverniti. Paci, classe 1982, ha un passato nelle giovanili del Viareggio calcio ma vanta anche esperienza di calcio a 5. Più clamoroso l'arrivo di Martino e Taverniti, che provengono dalle giovanili della Reggina calcio ma hanno deciso di compiere il grande salto nel calcio a 5. Martino, portiere classe 1987, ha optato per il calcio a 5 probabilmente perché troppo brevilineo per il calcio, mentre Taverniti, classe 1985, è stato conquistato dal futsal ai recenti campionati universitari, dove è stato premiato come miglior giocatore. Dopo l'annuncio di otto arrivi sudamericani si ingrossa così la truppa italiana del Prato calcio a 5, che contava per ora sul solo Cristian Busato, il quale domenica sarà al via della sua ottava stagione a Prato. Non ancora definita la posizione di Vincenzo Restivo: più difficile del previsto il suo riscatto dal GP Palermo. Il Prato C/5 ha annunciato che la campagna acquisti non è conclusa. Prosegue la trattativa per Alcaraz e sarebbero vicini alla firma nuovi oriundi. Ufficiale intanto la partecipazione del Prato alla Recopa Cup. In arrivo anche un rinnovamento del sito ufficiale.
P.P.F.