Sarzana a Parigi ricorda Napoleone

SARZANA.Sarzana va a Parigi. Dal 3 al 5 dicembre, al Palazzo dei Congressi della capitale francese si terrà il "Salon du I Empire" organizzato in occasione del bicentenario della incoronazione di Napoleone Bonaparte. Il salone rappresenterà, su una superficie di 2000 metri quadrati, l'antiquariato stile Impero, gli oggetti napoleonici e le pubblicazioni specializzate, il tutto curato da un comitato scientifico di alto valore. Un grande evento che richiamerà da tutta Europa, e non solo, milioni di curiosi ed appassionati di questo periodo storico e che contribuirà a far meglio conoscere questo patrimonio. Durante queste giornate saranno organizzate conferenze e dibattiti a cura dei migliori storici specializzati in questo periodo della storia europea. Il salone parigino è un incontro unico che chiama a raccolta le associazioni e i musei napoleonici di tutta Europa, e per noi, che con i Bonaparte abbiamo legami stretti, ha ritagliato uno spazio di tutto prestigio. Nel salone parigino Sarzana allestirà un ampio stand, un'occasione importante di promozione turistica e per far conoscere il patrimonio culturale ed artistico di un periodo storico di cui, senza calcare troppo la mano, la nostra città può rivendicare le lontane radici. L'amministrazione comunale ha, infatti, da tempo intrapreso una serie di iniziative culturali, mostre documentarie, convegni e rievocazioni storiche per ricordare il duecentesimo anniversario della Repubblica Ligure e in particolare gli antenati di Napoleone partiti nella prima metà del secolo XVI da Sarzana per trasferirsi in Corsica dove hanno ricoperto incarichi per la Repubblica di Genova.
A.G.