Besozzi oro nel lungo e nei 200 A Grosseto è il figlio del vento

GROSSETO.Risultato storico per l'Italia ai campionati mondiali juniores di atletica: dopo l'oro nel salto in lungo l'azzurrino Andrew Howe Besozzi si è ripetuto nella finale dei 200 metri che ha vinto stabilendo anche il nuovo record italiano di categoria, un tempo che lo proietta, dritto dritto, alle Olimpiadi di Atene. Un'accoppiata, lungo-velocità, alla Carl Lewis, il primo figlio del vento passato alla storia per le sue imprese.
GIANNINI a pagina 17