Restano anche Lucchini e Zanetti

EMPOLI. L'Empoli torna da Milano con il programma rispettato quasi alla lettera. Dopo Foggia e Gasparetto, infatti, anche Lucchini e Zanetti restano nelle mani degli azzurri. Il difensore, addirittura, è stato riscattato - per una cifra di circa 100mila euro - ed ora il suo cartellino è controllato in tutto e per tutto dal club di piazza Matteotti. Per il mediano, invece, è stato rinnovato l'accordo con il Vicenza. Ma, come previsto, la due giorni milanese è servita anche per smuovere le acque su altri giocatori: Di Natale, ovviamente, ma anche Grella, Rocchi e Belleri.
Ma andiamo per ordine. Come detto Lucchinie Zanettirestano. O meglio, potrebbero restare. Per il difensore e il mediano, infatti, sono arrivate alcune richieste e non è da escludere una successiva cessione ad altre società.
Ma questa doppia conferma potrebbe presupporre anche le cessioni di altri. Ad esempio Grella, per il quale è spuntata la voce di un interessamento della Fiorentina e che comunque ha ammiratori a Cagliari e in Inghilterra (Middlesbrough e Southampton). Lo stesso discorso è valido per il difensore Cribari: anche per lui, cioé, in Italia si parla di Fiorentina e Cagliari, ma anche lui ha formazioni straniere (in Spagna) che lo seguono con interesse.
Da qui, insomma, la possibilità che Zanetti e Lucchini possono restare a tutti gli effetti. «Io i giocatori li ho presi per l'Empoli - spiega il dg Vitale- poi vedremo come si metterà il mercato».
Mercato che, come detto, comincia a muoversi. «E' vero - conferma il dg - vedo che c'è interesse verso i nostri elementi e sono molto più fiducioso. Tra l'altro sono convinto di poter fare qualcosa anche all'estero». Intanto ieri l'Atalanta (una delle società che potrebbe avere bisogno di Zanetti) ha chiesto notizie di Belleri(già nel mirino dell'Udinese). Ma non solo. Le notizie uscite nei giorni scorsi sull'interessamento della Fiorentina per Di Natalehanno messo in allarme quelli del Palermo, che hanno nuovamente bussato alla porta di Vitale. Per il bomber Rocchi, infine, nei prossimi giorni potrebbe tornare alla ribalta l'interessamento del Milan.