Velasco, Chilavert e Feller riconfermati al Prato calcio a 5

PRATO.Il nuovo Prato calcio a 5 riparte da mister Velasco, da Chilavert e da Feller. Sono queste le prime conferme eccellenti per il sodalizio laniero, che dopo l'inopinata eliminazione in semifinale nei play-off scudetto sta lavorando in vista della prossima stagione. Da definire c'è il nuovo organico societario dopo la fusione con il San Michele. Il presidente Liviano Moni ed il vice presidente Renzo Gualchieri stanno lavorando per mettere a posto ruoli e funzioni del nuovo sodalizio. Primo punto fermo è stata la conferma di mister Velasco, alla guida dei biancazzurri per altri due anni. Società e mister avrebbero già in mano la lista di conferme e partenze, ma per ora i movimenti ufficiali al riguardo sono solo tre: Feller e Chilavert restano a Prato, mentre il bomber Rubei dà l'addio alla maglia biancazzurra. La scelta è di Rubei stesso: vuole stare più vicino alla famiglia e giocare in una squadra romana. Per il resto, la sensazione è che vi saranno altre conferme ma che la squadra sarà rinnovata. Sul proprio sito ufficiale la società parla di mantenere come punti cardine «le ambizioni di classifica e l'attenzione al bilancio». Di ufficiale c'è anche il nuovo allenatore di Under 21 e Under 18: sarà Emanuele Matrisciano, tecnico romano trentacinquenne con un passato nella serie A di calcio a 5 (anche nel Firenze), e reduce da un anno molto positivo all'Under 21 del San Michele. «Sono felice - ha dichiarato il giovane mister - Entro in una grande società e potrò imparare molto con Velasco». Stasera gara 2 della finale scudetto.
p.p.f.