Sette denunciati per il caso Bismark

PISTOIA. Denunciati l'ex presidente della Pistoiese Luciano Bozzi, il diesse Silavno Bini, quello dell'Aglianese Silvano Pieralli e il suo dirigente Andrea Mangoni, il procuratore sportivo Vincenzo Rispoli e il suo collega carlo Pallavicino e il calciatore Ekye Bismark(nella foto) , ex Pistoiese ed Aglianese, ora alla Fiorentina. Le accuse sono sollevate da Renato Borghi, di Montespertoli, che ha presentato denuncia alla procura di Firenze nei giorni scorsi.
Borghi sostiene di essere stato raggirato riguardo la compravendita del calciatore Bismark. Borghi è dal 1998 proprietario della società di calcio ghanese Okawahu Yongsters, dalla quale fu prelevato Bismark per cederlo alla Pistoiese. Un acquisto - secondo Borghi - mai perfezionato con il versamento delle somme pattuite. Per cui anche il contratto con cui il giovane laterale oggi in maglia viola, iniziò a giocare nella Pistoiese primavera non sarebbe stato mai registrato.