Gemelli Diversi, funk all'italiana

MARINA DI CARRARA. Per Carrara Estate 2003 martedì sera, alle 21.30, arrivano in Piazza Marconi a Marina di Carrara, i Gemelli Diversi, il gruppo tra i più amati dai giovanissimi che il Comune di Carrara propone in un concerto ad ingresso libero. Il gruppo milanese, composto dai musicisti Thg, Grido, Thema e Strano, con l'ultimo brano «Mary» sta riscuotendo un enorme successo.
Il brano che racconta la storia vera di una ragazza che ha subito violenza da bambina, fa parte dell'album «Fuego», che vede la collaborazione con il Telefono Azzurro. Mary vuole essere un messaggio di speranza, non solo perchè i Gemelli Diversi hanno scelto nella loro canzone un finale positivo, ma anche perchè, proprio grazie alla collaborazione di Telefono Azzurro, la canzone vuole essere un incoraggiamento per le giovani vittime degli abusi a uscire dal chiuso dell'ambiente famigliare e ad affrontare il problema attraverso la comunicazione con una organizzazione di professionisti in grado di dare le risposte giuste.
Hanno esordito con la canzone «Un attimo ancora» trasmessa frequentemente alla radio e con il loro album d'esordio, «Gemelli Diversi», hanno conquistato l'esigente pubblico italiano. Nati e cresciuti nella Spaghetti Funk, il più fertile terreno della creatività Hip Hop Italiana, I Gemelli Diversi sono caratterizzati da una forte personalità che, nel rispetto della matrice funk americana, non si distacca mai dalla melodia italiana.
Questa sapiente miscela ha caratterizzato uno stile di grande presa fin dalla nascita del quartetto, che l'album d'esordio e i singoli tratti dall'album - a partire dalla oramai ascoltatissima «Un attimo ancora» - hanno esaltato eccellenti risultati, imponendoli immediatamente con più di 100.000 copie vendute. L'ultimo album «Fuego» contiene 15 brani nello stile hip-hop caro al gruppo, che raccontano scene di vita quiotidiana senza la pretese di dare lezioni morali.