Furpile c/5, ingaggiato Alexandre Feller

PRATO. Quarto colpo di mercato del Furpile Prato, che ha annunciato l'avvenuto ingaggio del trentaduenne portiere italo-brasiliano Alexandre Feller, proveniente dal Banespa. L'accordo con il giocatore, che arriverà in città a fine luglio, è biennale. Feller viene ad affiancare Claudio Fiori nel ruolo di primo portiere del team laniero.
Nato il 28 settembre 1971 a Nova Trento nello stato di Santa Catarina, Feller ha militato nelle più forti squadre brasiliane: Ulbra, Vasco da Gama e attualmente Banespa, la squadra del mito Manoel Tobias che si sta giocando le semifinali della prestigiosa Liga Futsal. Alexandre Feller ha indossato anche la maglia della nazionale carioca nel 1997 (quando ha vinto la prima Copa Rio Intercontinental) e nel 1999, anno nel quale con la sua squadra di club, l'Ulbra, ha vinto a Mosca il titolo mondiale per società. Il numero uno brasiliano ha in curriculum successi innumerevoli, tra cui due vittorie nella Liga Nacional (1998 e 2000), una Taca Brasil (2000), due premi come giocatore dell'anno (1992 e 1997), ben cinque campionati di stato. L'arrivo di Feller (1,78 di altezza per 78 chili) segue quelli del pivot Leandro, dell'universale Mastropierro e del difensore della nazionale Under 21 Restivo.
A questo punto per completare la rosa che dovrà tentare la scalata all'Europa dovrebbe mancare solo un difensore: la pista più"calda" resta quella per Douglas Corsini, attualmente in forza all'Aymavilles di A2. C'è però da completare la nazionalizzazione del giocatore, altrimenti la società del presidente Moni dovrà cercare alternative, probabilmente sul fertile mercato brasiliano. (p.p.f.)